Bitcoin Trading: la guida completa per investire in Bitcoin online

Bitcoin Trading: la guida completa

Fare trading, ecco come. La popolarità dei bitcoin ha ormai raggiunto vette incredibili, ma per fare trading non basta conoscere le piattaforme: serve molto di più. E serve innanzitutto sapere che i bitcoin sono una moneta diversa dalle altre in quanto digitali, anche se in realtà hanno all’interno tutte le caratteristiche di una valuta normale. Chi fa trading Forex con i CFD oggi può scambiare con Bitcoin, ad esempio: il sistema è identico.

Ma come funziona il trading di Bitcoin?

Di base c’è che i bitcoin sono programmati su un sistema crittografico e sulla rete peer2peer (Rete Bitcoin), ossia con un sistema che collega le reti degli utenti. Essi nascono grazie agli utenti stessi che la utilizzano, sciogliendo la crittografia attraverso la potenza di calcolo di computer di ultimi generazione. Al termine del procedimento, gli stessi utenti hanno come una nuova moneta come ricompensa.

Perché investire in bitcoin quindi?

Dunque chi fa trading ha un vantaggio: se una valuta normale ha la tendenza a perdere valore, per i bitcoin non c’è preoccupazione a riguardo. Non sono infatti soggetti ad alcun monopolio, né sono controllati da un ente centrale. Investire in bitcoin conviene perché il futuro è certo: il valore della moneta virtuale può solo crescere e diventare un’occasione d’investimento.

Attenzione: minare non è redditizio, richiede tempo e spese di energie troppo rilevanti. Un coin si mina addirittura in 10 anni e i margini di guadagno sarebbero bassi: solo per le bollette non riusciresti a ripagarti tutto. I contratti per differenza, invece, sono fatti appositamente per lucrare: tutto questo grazie alla leva finanziaria garantita dai broker per il trading online.

I migliori strumenti per fare trading di Bitcoin

In termini di strumenti, il segreto per guadagnare è molto semplice: bisogna acquistare e rivendere Bitcoin tramite le piattaforme dei migliori broker online. Come? Ecco qui qualche consiglio:

  • Acquistare Bitcoin con i CFD – Salendo il prezzo, guadagni in continuazione fin quando quest’ultimo non continua a salire in base al capitale investito. Così, gli strumenti di trading rendono possibile comprare CFD quando ti ritrovi le migliori condizioni di mercato. Tutto questo è possibile anche gratuitamente, ma con un conto demo.
  • Vendere Bitcoin con i CFD – Il meccanismo funziona praticamente allo stesso modo, chiaramente al contrario. Vendendo bitcoin, e se scende il valore, si può guadagnare in proporzione alla loro discesa di valore. Con i migliori strumenti di trading si può eseguire questa tipologia di ordine in modo professionale.

Attenzione, parte due: il valore dei Bitcoin continua a salire. Ma può anche scendere all’improvviso, e magari farti guadagnare con la vendita allo scoperto. Ci sono però un paio di fattori da considerare:

  • Sul lungo termine bisognerà vedere il valore: potrebbe salire o scendere, a causa di un crollo finanziario della moneta. In quel caso, vendere.
  • Sul medio o breve termine, i bitcoin sono comunque soggetti ad oscillazioni al rialzo e ribasso. Ha il vantaggio di una forte volatilità, che vede chiaramente passaggi di prezzo maggiore e quindi maggiore guadagno.

Come crescono, però, i Bitcoin! Un giorno, secondo gli esperti, potranno valere anche oltre i ventimila dollari. E quindi, se avete intenzione di investire, tanto vale farlo subito. A fine 2017, infatti, i massimi sfioravano quota 18mila dollari: le piattaforme di trading sono state prese praticamente d’assalto.

A proposito, conoscete il trading a leva finanziaria?

Parliamo dei broker Forex, con il quale si negozia con leva finanziaria: il broker ti permette di iniziare con un capitale minimo e sarà lui a compensare per te nel momento dell’ingresso nel mercato. Come se fosse un prestito: senza interessi o commissioni, ti dà la chance di accrescere il capitale anche di 100 volte attraverso il trading online.

Quali sono allora questi broker? Vi elenchiamo le più importanti e le più affidabili, eccole qui:

  • eToro – Ha ideato il social trading che ha cambiato questo tipo di mercato. Con eToro puoi inoltre investire sui Copy Funds per le valute virtuali: si segue un asset in automatico che offre rendimenti elevati su base annua.
  • IQ Option – Broker alternativo per fare trading: conta tantissimi iscritti grazie a un deposito minimo decisamente basso (10 euro). Puoi inoltre iniziare da quella somma e seguire le quotazioni live dei bitcoin.
  • Markets.com – Broker di esperienza: si occupa di trading da decenni ed offre la possibilità di operare sui Bitcoin su piattaforma di alta qualità.
  • Plus500 – Uno dei più popolari (sponsorizza l’Atletico Madrid)

Come sempre: il consiglio è quello di tutelarsi, e quindi d’informarsi. Prima di imbattersi in brutte esperienza, leggete e valutate. I rischi sono dietro l’angolo, così come la fortuna.

Image Desposito Demo Review Visita
Deposito: €200 Spreads: Bassi Licenza: CySEC Conto demo: SI Apri demo gratis Commissioni: zero Recensione eToro APRI UN CONTO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €10 Spreads: Onesti Licenza: CySEC Conto demo: SI Apri demo gratis Commissioni: zero Recensione IQ Option APRI UN CONTO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100 Spreads: Stretti Licenza: CySEC Conto demo: SI Apri demo gratis Commissioni: zero Recensione Plus500 APRI UN CONTO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100 Spreads: Onesti Licenza: CySEC Conto demo: SI Apri demo gratis Commissioni: zero Recensione Markets.com APRI UN CONTO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.