Bitvavo, l’exchange dalle mille possibilità

Bitvavo è una piattaforma che si occupa di offrire servizi di trading di valute digitali. Ci troviamo di fronte a un vero e proprio broker che si occupa di criptovalute, vale a dire Bitcoin e simili, per i clienti dell’Unione Europea. Come la maggior parte di questo tipo di siti, Bitvavo offre dei servizi e delle garanzie, affinché un investitore sia invogliato a fare i suoi affari su questa particolare piattaforma.

La peculiarità di Bitvavo: 48 Criptovalute

Non è sempre facile trovare un sito che riesca a concentrare al suo interno tante monete virtuali e, quindi, a permettere l’exchange di criptovalute. Bitvavo è uno di questi ed è sicuramente una delle migliori piattaforme per chi ha voglia non solo di tradare le criptovalute più importanti, conosciute e stabili come Bitcoin, Ripple, Ethereum, Litecoin, ma anche quelle meno conosciute o nuove. Tra queste, vediamo Neo, Qtum, Aeternity, Iota e Lisk, ma ce ne sono, in tutto, quarantotto.

Per una panoramica totale, è possibile visitare direttamente la pagina riguardante le valute tradate dal sito.

Commissioni e metodo di pagamento

È noto che, quando si vanno a scambiare criptovalute e a effettuare operazioni di trading, gli exchange trattengono una percentuale come commissione. Pertanto, quando si sceglie una piattaforma, è bene informarsi anche per quanto riguarda i soldi che verranno pagati in commissioni. Bitvavo non applica nessuna commissione per il trasferimento di denaro reale per l’acquisto di valuta digitale, tramite iDeal oppure bonifico bancario. Per quanto riguarda l’acquisto tramite MyBank oppure Bancontact, la tassa è dell’1.5%, che si alza al 2.25% per il metodo SOFORT.

Andando ad analizzare le tasse di commercio, vediamo che la quasi totalità delle criptovalute vengono commissionate al 2.5%. Ciò vale anche per i Bitcoin, ma, al momento in cui si scrive, la tassa di commercio per la più famosa moneta virtuale del mondo è all’1.5%.

Come acquistare criptovalute su Bitvavo

Per acquistare criptovalute su Bitvavo, in primis bisogna registrare un account. La procedura è molto semplice: basta cliccare su ‘Iniziare’ e si aprirà un form in cui bisognerà soltanto inserire i dati richiesti, come il nome, il cognome, l’indirizzo email e la password. Seguendo le semplici istruzioni, sarà possibile creare il proprio account. A questo punto la procedura per acquistare criptovlaute arriverà di conseguenza: trasferendo fondi su Bitvavo dal proprio conto bancario, quest’ultimo sarà automaticamente verificato. Una volta che i fondi saranno a disposizione, sarà possibile comprare la moneta virtuale che si desidera. Non c’è la necessità di creare un wallet per tradare su Bitvavo. L’operazione è processata immediatamente.

Come vendere criptovalute su Bitvano

Ovviamente per trading si intende non solo l’acquisto di valute digitali, ma anche di vendita al momento giusto, per guadagnare quanto più possibile. A differenza dell’acquisto, per quanto riguarda la vendita è necessario anche verificare il numero di telefono e la propria identità. Una volta che le proprie criptovalute vengono depositate sul saldo Bitvavo, sarà possibile scambiarle in moneta fiat (euro) e trasferirle, dunque, sul proprio conto bancario. La vendita di valute digitali è processata, anch’essa, immediatamente.

Come inviare criptovalute su Bitvavo

Molto semplice è anche l’operazione che porta all’invio di criptovalute a un altro exchange oppure a un wallet. Dopo aver effettuato il login, basterà cliccare sulla pagina “Deposit and Withdraw”, dopodiché premere il pulsante “Withdraw digital currency”. A questo punto sarà necessario soltanto selezionare la criptovaluta che si vuole inviare e poi inserire l’indirizzo dell’exchange oppure del wallet a cui si vuole inviare. A questo punto bisognerà soltanto confermare.

Sicurezza su Bitvavo

Quando si sceglie un sito dove investire soldi, bisogna assolutamente fare attenzione alla sicurezza. Un sito poco sicuro potrebbe rischiare attacchi che minerebbero l’integrità dei vostri investimenti e soprattutto dei vostri portafogli, che potrebbero essere svuotati o addirittura non più accessibili. Da questo punto di vista, Bitvavo offre una piattaforma molto sicura, con un moderno sistema di sicurezza con autenticazione a due fattori, conferme SMS, conferme e-mail e anche gestione dei dispositivi. La maggior parte delle risorse economiche vengono, inoltre, gestite nei “Cold Wallets”, i portafogli elettronici più sicuri e indicati per chi ha intenzione di conservare a lungo termine le proprie valute digitali.

Programma di affiliazione Bitvavo

Bitvavo offre anche la possibilità di diventare partner e di guadagnare soldi lavorando per la crescita delle criptovalute. Ciò può essere fatto già dal momento della registrazione: si riceverà un link di promozione personale che permetterà di ricevere una parte delle entrate che vengono generate dagli utenti che sono stati inseriti da chi ha partecipato al programma. Il guadagno è del 20% sulle commissioni: ad esempio, se gli utenti inseriti fanno operazioni per €10000, le commissioni saranno di €250, pertanto il guadagno dell’affiliato sarà di 50 euro. Non c’è un limite di tempo per i guadagni riguardanti le affiliazioni.