Recensione Coinmama

Coinmama è un exchange di criptovalute, nato nel 2013 in Israele. La piattaforma opera in oltre 188 Paesi, con 1 milione di clienti.

Coinmama permette di acquistare alcune tra le criptovalute più importanti al mondo ed è soltanto un sito per l’acquisto di monete virtuali. Per effettuare operazioni di trading, consigliamo dei broker, come ad esempio 24option.com.

Caratteristiche di Coinmama

Coinmama è un exchange molto utilizzato perché offre molta velocità nell’acquisto delle criptovalute.

I metodi di pagamento che accetta sono carta di credito, carta di debito e, recentemente aggiunto, bonifico SEPA. Per acquistare Bitcoin tramite Paypal, puoi consultare la nostra guida specifica.

La piattaforma, come testimoniano anche gli utenti, è molto sicura; in realtà, il lavoro è agevolato dal fatto che il sito non possiede criptovaluta per gli utenti, ma semplicemente vende monete virtuali. Ovviamente, però, chi acquista ripone fiducia nella piattaforma inserendo i dati della propria carta di credito. Nei termini e condizioni del sito, viene specificato che all’interno dell’exchange, i dati non vengono memorizzati, pertanto le transazioni sono assolutamente al sicuro.

Coinmama non dispone di un’assistenza clienti tramite chat, ma soltanto tramite mail. Anche in questo caso, però, le recensioni sono positive, visto che le risposte arrivano, in media, entro 24 ore.

Come registrarsi su Coinmama

Registrarsi su Coinmama è molto semplice. Basta cliccare sul pulsante in alto a destra ‘Sign Up’ e inserire i dati che vengono richiesti.

Ovviamente vengono richiesti nome e cognome, paese di residenza e i dati per l’accesso: email e password. Bisogna inserire un’email valida, perché è su questa che arriveranno eventuali comunicazioni.

Rimuovere i limiti su Coinmama

Una volta effettuata la registrazione, è già possibile acquistare criptovalute fino a un massimo di €150. È necessario, però, verificare la propria identità per effettuare ulteriori acquisti.

La verifica dell’identità è un processo molto semplice: nel menu a sinistra c’è la voce ‘My Account’, sotto la quale è possibile trovare ‘Verify your account’, dopodiché si dovrà caricare la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità fronte e retro. Coinmama richiederà anche altri dati, come la data di nascita, il sesso, l’indirizzo e informazioni sulla carta di credito.

Dopo qualche ora, il proprio account sarà validato e sarà possibile effettuare acquisti.

Quali criptovalute è possibile acquistare su Coinmama

Coinmama non dà la possibilità di acquistare un insieme molto vasto di criptovalute, ma ci sono sicuramente le più importanti del panorama mondiale.

Come acquistare su Coinmama

In alto a destra si può trovare la voce ‘Buy’, sotto cui ci sono tutte le monete virtuali che il sito mette a disposizione. Basterà inserire l’importo desiderato e l’indirizzo del proprio wallet.

Coinmama, una volta effettuato l’ordine, blocca il tasso di cambio: l’utente riceverà le criptovalute che ha ordinato, indipendentemente da quello che può succedere alla ricezione dell’ordine.

Qualora un’ordine dovesse interrompersi, Coinmama annulla automaticamente il pagamento e rimborsa i soldi.

Commissioni Coinmama

Coinmama ha delle commissioni abbastanza alte per l’acquisto. Per ogni transazione, infatti, la commissione è del 5,5%. Se eseguita con carta di credito/debito, c’è un’ulteriore commissione del 5%. In alcuni casi, a seconda della propria banca, la commissione totale può salire a circa il 10%.

Opinioni Coinmama

Per conoscere le opinioni su Coinmama, possiamo consigliare il topic ufficiale del forum più importante al mondo sulle criptovalute, vale a dire BitcoinTalk.

Inoltre ci sono alcune discussioni anche su Reddit, come questa dell’aprile 2018.