Recensione Gemini

L’exchange di criptovalute GEMINI è nato negli USA nel 2015 da due gemelli – da cu il nome – , Cameron e Tyler Winklevoos.

GEMINI mette a disposizione dei suoi utenti non solo una piattaforma exchange, ma anche la possibilità di effettuare stoccaggio di asset digitale in maniera regolamentata e quindi sicura; è possibile effettuare, pertanto, trading di criptovalute.

Come registrarsi a GEMINI

Innanzitutto colleghiamoci sul sito ufficiale dell’exchange e clicchiamo sulla voce ‘Menu’, poi ‘Register’.

Comparirà una pagina in cui l’utente dovrà scegliere se aprire un account personale oppure un’istituzione: scegliamo ovviamente la prima e compiliamo il form con i nostri dati personali. Tra i dati, bisognerà inserire un’email valida, su cui arriverà un messaggio con un link per la conferma dell’account.

Per iniziare a tradare, è doveroso verificare alcuni dati. Innanzitutto, è necessario inserire residenza e numero di telefono, informazioni essenziali all’abilitazione dell’autenticazione a due fattori.

Bisognerà, poi, verificare la propria identità caricando un documento di identità in corso di validità. Questa procedura è necessaria per le normative vigenti in materia di trading. Sarà necessario aspettare qualche giorno prima che la piattaforma verifichi il documento.

Criptovalute disponibili su GEMINI

GEMINI è utilizzato soltanto dai traders che vogliono comprare Bitcoin ed Ethereum. Nonostante la scelta di monete digitali sia così scarsa, il tutto viene controbilanciato dalle diverse possibilità di trading che spiegheremo dettagliatamente nel prossimo paragrafo. Inoltre, il mercato è aperto H24, 7 giorni su 7, pertanto è possibile piazzare ordini in qualsiasi momento.

Le tipologie di ordini presenti su GEMINI

Esistono diverse tipologie di ordini sulla piattaforma. Elenchiamo le principali.

  • Market Orders: sono i classici ordini in cui la criptovaluta viene comprata immediatamente al prezzo corrente di mercato
  • Limit Orders: gli ordini vengono effettuati quando la criptovaluta ha raggiunto un prezzo prestabilito;
  • Limit Immediate-Or-Cancel Orders: gli ordini vengono immediatamente evas a un prezzo specifico o a uno migliore;
  • Limit Maker-Or-Cancel Orders: gli ordini vengono segnati nel registro degli ordini a un prezzo specifico, ma se non vengono subito evasi, l’intero ordine è cancellato

Ci sono anche tipologie di ordini più avanzate, che è possibile consultare nella tabella dedicata del sito ufficiale.

Gemini Block Trading e Gemini Auction

Questi due termini sono fondamentali per capire come funziona l’exchange di GEMINI. Com GEMINI Block Trading si intende un meccanismo che abilita automaticamente l’utente ad acquistare una grande quantità di blocchi di digital asset che sono al di fuori degli ordini tradizionali. Quello che fa il sito è rendere disponibile una grossa liquidità anche quando la spesa è ingente.

Per GEMINI Auction, invece, si intende la vendita all’asta di coppie di trading, un meccanismo che può generare molto profitto e che è caratteristica del sito.

Commissioni GEMINI

Le commissioni della piattaforma sono variabili ed è possibile consultarle nella pagina dedicata del sito. Varino in base alla quantità del volume di trading negli ultimi 30 giorni e al tipo di ordine.