IQ Option: recensione completa e opinioni del broker online

IQ Option: recensione completa del broker online

IQ Option, stavolta tocca a te. E tocca a un broker giovane, ma già tra i top in termini di trading con criptovalute. Nasce nel 2013, e subito si è specializzato nel trading sugli indici, sul Forex e sugli asset finanziari. Nel 2017, ecco il mondo delle monete digitali.

Differentemente da eToro, IQ è totalmente open: si può fare trading di criptovalute anche con solo 10 euro. E poi, il placet dei traders esperti non è mai tardato. Anzi: la piattaforma è subito stata regolamentata e autorizzata, IQ è diventata partner anche della Aston Martin Race, una sorta di Formula1 delle auto di lusso. Ecco: è a un certo livello.

Sebbene sia arrivata con un pizzico di ritardo, le monete digitali su cui investire sono 13:

  • Bitcoin
  • Bitcoin cash
  • Bitcoin gold
  • OmiseGO
  • NEO
  • Stellar
  • Ethereum
  • Ripple
  • Litecoin
  • Dash
  • Zcash
  • Qtum
  • Ethereum classic

E la lista è destinata a proseguire, ad andare ancora più avanti. IQ non ha però solo reso accessibile queste operazioni a tutte, ma non se le fa pagare: ha zero costi di commissione, un’applicazione gratuita e pure una versione demo praticamente identica al mercato originale. Il tutto con un deposito di 10 euro. Pazzesco.

La versione demo di IQ Option

Per quanto riguarda la versione demo IQ Option, sul mercato delle criptovalute si può aprire un conto e utilizzarlo in modalità demo. Per anni, prima di buttarsi nella mischia, potreste addirittura ‘divertirvi’ con investimenti mirati e senza spese. Così l’investitore alle prime armi ha la possibilità di fare esperienza e di crearsi le sue strategie.

Affidabilità? Alta. La piattaforma, ripetiamo, ha un regolamento interno e soprattutto l’autorizzazione in Europa della CySec, società con sede a Cipro che si occupa di vigilare su questo tipo di attività. Ah, e i broker son bravi e pure riconosciuti in tutto il mondo. Del tipo che hanno ricevuti premi come Best Mobile Trading Platform dell’International Finance Magazine.

Come altre piattaforme, i traders subiranno un percorso di iniziazione che consiste in video didattici e insegnamenti vari, così da apprendere come massimizzare i profitti. Questi video sono chiaramente gratuiti, ma soprattutto sono molto utili in quanto vicini alla pratica: i corsi di IQ sono famosi per spiegarti passo dopo passo come fare trading. Se non hai esperienza, non preoccuparti: questo è il posto giusto.

IQ Option: quali conti offre ai traders?

Ci sono tre tipi di conto utente:

  • Conto demo – Conto creato per permettere ai traders di fare pratica con soldi virtuali;
  • Conto reale – Usato per il trading reale sulle criptovalute e consente il prelievo di denaro;
  • Conto Vip – Conto reale che offre delle funzionalità aggiuntive e non disponibili per i traders: account manager personale, tassi rendimento maggiorati, materiale informativo.

Quali criptovalute si possono negoziare con IQ Option?

Con IQ Options hai poi la possibilità di negoziare sulle criptovalute. Queste sono discusse ampiamente online e offline. Le più ‘negoziabili’? Eccole qui:

Ah, poi ce ne sono di meno famose: tra queste OmiseGo e ZCash. Le spieghiamo qui sotto:

  • OmiseGo – E’ il ponte tra criptovalute e Fiat, ossia quelle emesse dalle banche centrali delle nazioni. Omisego ha Ethereum come suo principale motore e offre la possibilità di custodire quanto conservi in banca in un token di una rete decentralizzata, il che lo rende un sicuro deposito senza che i sia un intermediario dalla banca. All’interno di questa piattaforma c’è l’OMG Token, alle prese con un gran successo grazie alla sua ICO che ha spazzato dal mercato gli Ethereum. Da qui, una blockchain ha garantito volumi molto alti e commissioni molto basse sulle transazioni. Questo sistema ha attirato molte persone, in quanto detentore delle migliori condizioni di scambio. Sia economiche che logistiche.
    OmiseGo è inoltre famoso anche per il sistema White-Label Wallet. Che offre le integrazioni necessarie per utilizzare le varie funzionalità del network in modo semplice. Per la verifica si utilizza invece un proof-of-stake: non si può minare token.
  • ZCash – E’ un nuovo tipo di anonimato. Che è diverso dalla classica blockchain che associa il pagamento a un wallet e quindi a una persona. ZCash invece ti tutela completamente: la sua rete è attiva attraverso una zero-knowledge proof. Così il sistema non viene utilizzato secondo alcuna transazione che confermi la validità di quella in corso, ma utilizza dei protocolli di crittografia di ultima generazione. I suoi token vengono chiamati ‘shielded’: sono protetti dall’anonimato completo, tale da dar fastidio anche alle pubbliche organizzazioni. Sono pubblici soltanto i nomi dei fondatori e degli ingegneri: in qualche modo l’utente dovrà pur fidarsi.

Come aprire un conto e cominciare a negoziare criptovalute con IQ Option

Ecco, siamo ancora su IQ Option: allora tocca aprire un conto e iniziare il da farsi. Come? Lo spieghiamo subito:

  • Registrati sul sito: dovrai fornire i tuoi dati personali. Dunque: nome, cognome, indirizzo email.
  • Clicca sul pulsante verde ‘Aprire gratuitamente un conto’
  • Invia una copia della tua carta d’identità e una della tua carta di debito o credito: servirà a verificare il conto stesso. La procedura è fondamentale per utilizzare IQ Option.
  • Fatto tutto correttamente? Entro tre giorni sarà verificato il tuo account.
  • Per aumentare la sicurezza toccherà però fare un’autenticazione in due passaggi: dopo il login con email e password, toccherà dare prova dell’identità. Lo farai attraverso un codice che il sistema stesso invierà sul cellulare. Lo puoi fare sul tuo conto utente, alla voce ‘Impostazioni’.

Per depositare denaro sul tuo conto IQ Option hai la possibilità di utilizzare, oltre alle carte di credito, anche Neteller e Skrill. E non c’è mai da pagare una commissione. Per prelevare denaro dal tuo conto IQ Option, invece, tocca andare su ‘Preleva Fondi’ e scegliere dall’elenco le modalità di prelievo. Una volta selezionata, inserire l’importo richiesto e dare l’ordine con ‘Preleva fondi’. In tre giorni lavorativi le richieste saranno elaborate. NB: su questo tipo di operazioni IQ applica una commissione con bonifico bancario (è la stessa banca a chiederlo). Non ci sono limiti di prelievo, ma massimi: non si può prendere oltre un milione di euro dal proprio conto. E tocca sempre verificare l’identità.

OTN IQ Option: cos’è e come funziona

Dulcis in fundo: IQ Option e OTN. Cosa sono? Alcune delle funzioni principali, una vera e propria rivoluzione in questo mondo: è una piattaforma di exchange decentralizzata in toto che permette al trader di fare uno scambio sicuro all’interno della blockchain. Ha tre componenti:

  • OTN Wallet – Portafoglio del trader, viene utilizzato per scambiare o immagazzinare le monete virtuali.
  • OTN Business – Funzione studiata per le aziende, con strumenti appositi.
  • OTN Exchange – Parte fondamentale della piattaforma: garantisce una rapida immissione nel mercato.

Con l’OTN puoi avere Token in due modi: minandoli con il trading di asset crittografici sulla stessa piattaforma, oppure acquistandoli semplicemente dall’OTN Exchange. Questi tipi di token potranno essere convertiti in monete OTN o essere prelevati aspettando che il loro valore aumenti.

Dunque, in definitiva, sappiate solo che IQ Option vi fornisce tutto: possibilità per i principianti, deposito minimo e massima vigilanza. Il demo, poi, può durare anni: non c’è nessuna fretta. Attenti sempre ai rischi, sia chiaro: ma il momento di cambiare vita è ormai arrivato!