Idex, l’exchange decentralizzato per token ERC20

IDEX è un exchange decentralizzato, famoso per essere uno dei più utilizzati per lo scambio di Ethereum e di token ERC20.

IDEX, l’exchange decentralizzato

La parola decentralizzato sta a significare il fatto che IDEX permette di gestire il proprio sistema di trading in un ambiente peer to peer, senza un vero e proprio sistema centrale.

L’exchange permette, inoltre, di accedere direttamente tramite il proprio wallet Ethereum, sia esso anche hardware come il Ledger Nano S, migliorando così la sicurezza rispetto all’immissione della chiave privata.

L’aumento della sicurezza nell’exchange decentralizzato IDEX dipende fortemente dal fatto che i fondi vengono gestiti interagendo con lo Smart Contract della piattaforma, che viene utilizzato per accedere e per fare depositi: non essendoci un sistema centrale, le operazioni vengono salvate direttamente sulla blockchain di Ethereum e quindi non c’è nessuna possibilità di rubare i fondi.

L’utilizzo di questo Smart Contract permette il funzionamento dell’exchange in modo molto rapido, tanto da sembrare di trovarsi all’interno di un sito centralizzato, ma con più vantaggi in termini di sicurezza.

Un ulteriore beneficio è che non c’è la scocciatura di doversi sottoporre a verifiche di identità e KYC, poiché la vostra garanzia sarà data dal wallet Ethereum.
Ricordiamo che il miglior portafoglio elettronico in circolazione per Ethereum e i token ERC20 è MyEtherWallet.

Come accedere a Idex

La prima operazione da fare è collegarsi al sito ufficiale di Idex. Una volta cliccato sul link, apparirà la homepage, che in primis vi spiegherà in breve cosa fa la piattaforma e, in secondo luogo, come fare per iniziare il trading sul sito. Potete semplicemente esplorare cliccando su “Explore” oppure, per iniziare le vostre operazioni, cliccate su “Unlock Wallet”.

Arrivati a questo punto, bisognerà accedere al proprio wallet elettronico. Dalla schermata precedente, avrete varie possibilità. Qualora stiate usando un wallet puramente elettronico, come MyEtherWallet, cliccate su “Keystore File” e poi su “Select Wallet File”. Infine, caricate il file JSON d’accesso del vostro wallet.

Una volta fatta questa operazione, inserite la password per decodificare il file.

Per quanto riguarda l’accesso tramite wallet hardware, come Ledger Nano S, potete cliccare su “Ledger”.

Depositare e prelevare su IDEX

Per quanto riguarda il deposito, la procedure è uguale sia per quanto riguarda Ethereum sia per qualsiasi altro token ERC20.

Una volta acceduti alla homepage della piattaforma, cliccate su “Balances” e poi su “Full Balances”. Otterrete, in questo modo, la schermata con tutti i token presenti nel vostro wallet, senza bisogno di registrarne alcuno.

Qualora vogliate depositare, basterà cliccare sul tasto “Deposit” del token che avete scelto di voler caricare sulla piattaforma.

La finestra successiva vi chiederà quanti ne volete caricare “Amount to send” e qual è il prezzo del GAS che volete impostare.

La procedura per il prelievo è praticamente identica a quella per il deposito. Nella stessa schermata, infatti, sarà possibile cliccare sul token desiderato e poi su “Withdraw”.

Fare trading su IDEX

Il cuore di un exchange è, ovviamente, quello della compravendita delle criptovalute. Per effettuare operazioni del genere, dovete dirigervi sulla sezione “Exchange”, dopodiché sulla sinistra troverete tutti i mercati disponibili.

La procedura è molto semplice: cercate il token che volete scambiare oppure che volete vendere.
La piattaforma vi metterà a disposizione un grafico con l’andamento nelle ultime ore e tante statistiche riguardanti il token, come i volumi scambiati.

La parte successiva sarà quella relativa alla vendita/acquisto: oltre alle quantità, dovrete inserire anche il tipo di ordine, che può essere Limit o Market.

  • Limit order: selezionato un valore soglia, l’acquisto o la vendita vengono soddisfatti quando il prezzo della moneta raggiunge quel valore. Qualora, ad esempio, si voglia acquistare un token, si imposta un prezzo, normalmente inferiore a quello attuale, e l’acquisto verrà effettuato soltanto quando il valore del token scenderà almeno a quel prezzo.
  • Market order: ordine classico soddisfatto immediatamente. Basterà selezionare la quantità di crypto che si vuole acquistare ed essa verrà comprata al valore corrente.

Commissioni Idex

Ovviamente, come la maggior parte degli exchange di criptovalute, IDEX ha delle commissioni che, però, in generale, sono minori rispetto a quelle delle piattaforme decentralizzate.

Molto semplicemente, su ogni acquisto o vendita verrà commissionato lo 0.2% della somma acquistata o venduta.

Per quanto riguarda i limiti, la somma minima acquistabile è 0.04 ETH, mentre quella per la vendita è 0.15 ETH.