Bitmex

BitMex Exchange di Criptovalute

Bitmex si presenta come un exchange di criptovalute con uno dei mercati più importanti per quanto riguarda il Bitcoin con il dollaro americano. Si tratta, infatti, di una piattaforma famosa soprattutto per quanto riguarda i Bitcoin – anche se ha a disposizione altre criptovalute, che presenteremo tra poco  con zero commissioni per i depositi e prelievi.

Le criptovalute supportate da Bitmex

Abbiamo già visto che Bitmex è specializzato molto in Bitcoin. Non è l’unica valuta digitale che, però, l’exchange supporta. Ecco la lista di tutte le cripto che è possibile tradare.

Come registrarsi a Bitmex

Per registrarsi alla piattaforma, basterà andare sul sito ufficiale e chiedere di registrare un account – sarà necessario cliccare sul link proprio al di sotto della procedura di login . A questo punto si aprirà una classica form in cui basterà inserire i dati che il sito chiede – vale a dire i dati personali, un’email e una password – e accettare i Termini e le Condizioni.

Sicurezza e assistenza clienti su Bitmex

Un punto forte della piattaforma è che dispone di un’assistenza clienti attiva 24 ore su 24, sette giorni su sette. È possibile contattarla tramite un form di richiesta diretta allo staff della piattaforma oppure sui propri canali social.

Per quanto riguarda le procedure di sicurezza per le operazioni effettuate dagli utenti, queste sono molto rigorose. Quando si effettuano depositi e prelievi, queste sono delle operazioni multisignature, cioè effettuate dalla maggior parte dei partner Bitmex. Per quanto riguarda la mail automatizzate, l’exchange utilizza una crittografia PGP. Molto presenti sul sito anche i captcha, come ad esempio nella fase di login, in cui è presente anche un’autenticazione a due fattori.

Tipologie di ordini su Bitmex

Bitmex dà la possibilità di effettuare varie tipologie di ordini per compravendere criptovalute. Vediamole tutte.

  • Markets order, che esegue un ordine immediatamente, considerando il prezzo di mercato che c’è in quel momento. È consigliato per chi vuole seguire gli sviluppi della moneta digitale in tempo reale
  • Limit Orders: con questo tipo di ordine, si possono definire un prezzo minimo e uno massimo per la compravendita dei valori. Si fissano, appunto, dei ‘limiti’, come si può intuire dal nome della tipologia di ordine.
  • Stop Orders: in questo caso, invece, si definisce un livello dei prezzo all’interno del quale sarà possibile far partire l’ordine

Take Profit Orders: in questo caso l’ordine viene eseguito dalla piattaforma quando il prezzo raggiunge una direzione di mercato migliore, vale a dire quando è possibile trarre un profitto da esso.

Tipologie di contratto su Bitmex

Attraverso Bitmex è possibile scegliere tra diverse tipologie di contratto per comprare o vendere criptovalute. Vediamo i più importanti.

  • Perpetual P2P Swap: è il più utilizzato, non ha nessuna scadenza e funziona soltanto sugli swap.
  • XBT: non ha scadenza e presenta delle commissioni più basse per comprare e vendere Bitcoin in maniera speculativa. Leva massimo 100x disponibile sull’exchange
  • ETH, con cui è possibile operare con leva massima 50x su Ethereum ed Ethereum Classic
  • XMR, con cui viene offerta una leva molto interessante per acquistare Monero

La nostra opinione su Bitmex

Bitmex è sicuramente un exchange di cui parlare positivamente. In primis, la liquidità del mercato del Bitcoin è una delle migliori in tutto il mondo, ma questo non toglie che è possibile acquistare e fare operazioni anche con altre criptovalute importanti. Le varie tipologie di ordini e di contratto spiegate in precedenza fanno in modo che l’offerta possa essere definita completa; anche le commissioni e le condizioni con cui applicare la leva finanziaria sono molto competitiva. Manca, per ora, un sito e un’assistenza in italiano, ma questo può essere sopperito con una conoscenza basilare dell’inglese e un’interfaccia molto intuitiva della piattaforma.